Chiunque possiede un dispositivo Apple è tenuto a combattere con iTunes per sincronizzare ed effettuare backup del proprio iPad, iPhone o iPod.
Ogni volta che effettuiamo un backup una buona fetta di spazio nel nostro hard disk viene occupata inesorabilmente dai nostri documenti, dalle app e dalla musica.
A lungo andare i ripetuti backup, se non eliminati, rischiano di riempire il disco.
Se, come me, avete il disco partizionato in due con la partizione C riservata solo al sistema operativo potreste trovarvi con lo spazio disponibile ridotto all’osso.
Proprio per risolvere questo problema mi sono messo a combattere con iTunes per capire come spostare la sua directory di default (messa in C) su un altro disco.
Per prima individuiamo la cartella di iTunes di default: se non avete toccato nulla e se avete installato iTunes con le opzioni di default la directory dovrebbe trovarsi in questo percorso
C:\Users\NOME_UTENTE\Music\iTunes
Assicuriamoci di aver chiuso iTunes e una volta individuata la cartella iTunes spostiamola nella partizione o nel disco esterno che preferiamo (nel mio caso nella partizione D)
A questo punto facciamo partire iTunes tenendo premuto il tasto SHIFT.
Attenzione: è di vitale importanza tenere premuto il tasto SHIFT finchè iTunes non vi mostrerà questa schermata
Se la schermata non vi compare non avete premuto SHIFT e iTunes ricreerà una nuova directory nella posizione di default non risolvendo il problema.
Se avete fatto tutto nel modo corretto non vi resta che premere ‘Scegli una libreria…’ e selezionare la directory che avete precedentemente spostato.
A questo punto tutte le operazioni di backup e sincronizzazione successive verranno effettuate nella nuova directory permettendovi così di liberare spazio sulla partizione primaria C.
Per verificare che tutto sia ok potete aprire andare nelle preferenze di iTunes: Modifica -> Preferenze -> Avanzate
Come vedete ora la directory iTunes Media che contiene i backup e tutti i vostri media è nel disco D
Questa procedura è stata provata e testa su Windows 7 e windows 10. Sugli altri sistemi operativi Windows la posizione della directory di default di iTunes potrebbe variare.